Magistrato ordinario: bando per 350 posti

Bandito il Concorso per 350 posti di magistrato ordinario; la scadenza per la presentazione delle domande è il 21 dicembre 2015 ore 23.59.  

» IL DECRETO

Il pagamento dei diritto di segreteria è pari ad € 50,00.

La domanda va inviata, esclusivamente per via telematica, entro il termine di 30 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione del decreto nella G.U. - 4ª serie speciale, concorsi ed esami.
Il candidato deve registrarsi al sito del Ministero della Giustizia, www.giustizia.it, alla voce Strumenti/Concorsi, esami, assunzioni.

La domanda di partecipazione deve essere redatta compilando l’apposito modulo (FORM), disponibile fino alla data di scadenza del bando; dopo aver completato l’inserimento e la registrazione dei dati, il sistema informatico notificherà l’avvenuta ricezione, fornendo una pagina di risposta che contiene il collegamento al file in formato pdf “domanda di partecipazione”.

Il candidato deve salvare la domanda, stamparla, firmarla in calce e, unitamente a fotocopia di un documento di identità, scansionarla in formato pdf.

Per completare la procedura, occorre inviare la domanda con la seguente modalità: il candidato deve effettuare l’upload, sul sito, della domanda scansionata; il sistema notificherà la ricevuta di presa in carico della domanda, con invio di una mail all’indirizzo indicato dal candidato. Nella ricevuta è presente anche il file in formato pdf “codice identificativo”.

Il codice identificativo, comprensivo del codice a barre, deve essere salvato, stampato e conservato a cura del candidato, nonché esibito per la partecipazione alle prove scritte.

In caso di più invii, l’Ufficio prenderà in considerazione la domanda inviata per ultima.

Allo scadere dei termini, il sistema informatico non permetterà più l’accesso al FORM né l’invio della domanda.

Non sono ammessi a partecipare al concorso i candidati le cui domande sono state redatte, presentate o spedite in modalità diverse da quelle suindicate.

Il diario delle prove di esame sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4ª serie speciale, concorsi ed esami –, del 18 marzo 2016 e sul sito del Ministero della Giustizia, www.giustizia.it.

REGISTRAZIONE 

ACCESSO alla procedura di compilazione della domanda 

PASSWORD dimenticata

Categoria principale: Servizi
in News