Concorso Magistratura, verbali apertura buste

Online i verbali relativi alle operazioni di identificazione dei candidati e il verbale contenente i criteri di correzione delle prove scritte del concorso a 340 posti di magistrato ordinario indetto con d.m. 5 novembre 2014.


Viene considerato idoneo l'elaborato che: 

  • presenti una forma italiana corretta sotto il profilo terminologico, sintattico e grammaticale e rilevi adeguata padronanza della terminologia giuridica nonché sufficiente chiarezza espositiva, requisiti tutti indispensabili per la corretta redazione dei provvedimenti giudiziari;
  • presenti una pertinente ed esauriente trattazione del tema, dimostrando in capo al candidato una sufficiente conoscenza dell'istituto cui direttamente esso si riferisce e dei principi fondamentali della materia, nonché un'adeguata cultura giuridica generale;
  • riveli la capacità del candidato di procedere all'analisi dello specifico problema a lui sottoposto e di proporne la soluzione, tuttavia senza che questa, se non condivisibile, possa assumere rilievo determinante nella valutazione ove, nonostante ciò, sia comunque logicamente argomentata in coerenza con gli istituti e principi della materia.

 

Risultati prove scritte

La scheda del concorso

Torna a Concorso Magistratura 2015

Categoria principale: Servizi
in News