La Città Metropolitana di Napoli seleziona un avvocato a Ischia

La Città Metropolitana di Napoli ha indetto la selezione di una figura di avvocato per il foro di Ischia.

Requisito principale è avere uno studio legale sull'isola; la giustificazione è, chiaramente, l'enorme risparmio in termini di costi economici della trasferta e difficoltà logistiche.

I criteri di preselezione:

  • età massima 40 anni
  • almeno cinque anni di iscrizione all’Albo professionale;
  • avvocati che non stiano patrocinando giudizi contro la Città Metropolitana di Napoli e che negli ultimi tre anni non abbiano patrocinato giudizi contro la Provincia di Napoli o la Città Metropolitana di Napoli.


I suddetti professionisti saranno invitati a partecipare alla selezione mediante lettera di invito inoltrata a mezzo pec.

Il compenso mensile ammonta ad euro 922,76 ed è comprensivo delle spese sostenute per l’espletamento dell’incarico ad esclusione degli esborsi per valori bollati e fotocopiatura atti debitamente comprovati.

L’incarico decorrerà dalla sottoscrizione della convenzione con scadenza al 31/12/2017 con sospensione dal 1 al 31 agosto 2017 (sospensione feriale). 

» Il testo completo

» CONCORSI

in News